La scala di Escher

22 | 09 | 2021

La scala di Escher, o meglio di Penrose.

Stamattina leggevo di questa scala in un post su Facebook, così sono andata a curiosarne la storia e vi cito le parole di Wikipedia:

“La scala di Penrose, anche nota come scala infinita o impossibile, è un esempio di illusione ottica, descritta dai matematici inglesi padre e figlio Lionel e Roger Penrose insieme ad altri oggetti impossibili in un articolo pubblicato nel febbraio del 1958.[1] Si tratta della rappresentazione bidimensionale di una rampa di scale che muta la propria direzione di 90 gradi quattro volte mentre la si sale o la si scende, per ritornare al punto di partenza in un giro infinito.”

Mi hanno colpito le ultime parole,

“la si sale o la si scende, per ritornare al punto di partenza in un giro infinito”,

la mia mente ha sobbalzato per l’assonanza con il T1.
Salire, scendere, infinito.
Molte volte ho cercato un’immagine nella mia testa e nei miei racconti che potesse spie