Le lipodistrofie

Le lipodistrofie sono anomalie dell’adipe causate dall’effetto lipogenico dell’insulina, ovvero all’’accumulo di grasso sotto la cute nei siti di iniezione di insulina. Le lipodistrofie da insulina rappresentano la complicanza cutanea più frequente riscontrata nei diabetici in terapia insulinica. Quest’ultima ha un forte impatto psicologico sui diabetici, dovuta al suo aspetto esteticamente fastidioso, nonché un serio impatto sulla gestione della glicemia derivante da un incremento del fabbisogno insulinico quando l’insulina viene iniettata in aree della pelle affette da lipodistrofia, comportando così la comparsa di ipoglicemie e iperglicemie.
Le lipodistrofie possono manifestarsi in due forme:
Lipodistrofia atrofica: aree avvallate e circoscritte che si formano in corrispondenza del luogo dove viene effettuata l’iniezione di insulina. È dovuta probabilmente a una risposta immunitaria locale nei confronti dell’insulina iniettata.
Lipodistrofia ipertrofica: soffice nodulo superficiale nelle sedi di iniezione. Si pensa sia dovuta ad una sintesi di grassi provocata dall’insulina nelle sedi di iniezione (deltoidi, intorno all’ombelico, coscia alta-zona delle tasche e glutei).
Le lipodistrofie hanno un forte impatto sulla gestione della glicemia: possono infatti provocare ipo- o iperglicemie improvvise e difficili da gestire come conseguenza di un disomogeneo assorbimento dell’insulina nel sito dove questa viene iniettata.
Ecco alcuni consigli pratici per prevenire la formazione di lipodistrofie:
❄️ Inietta l’insulina nel tessuto sottocutaneo, mai nel derma o nel muscolo;
❄️ Alterna i siti di iniezione (addome, cosce, braccia, natiche) e in ciascun sito distanzia di almeno un centimetro le punture;
❄️ Utilizza un ago corto, meglio se di 4mm come raccomandato da AMD, SID e OSDI;
❄️ Evita le iniezioni di insulina in aree lipodistrofiche perché qui l’assorbimento è imprevedibile e potrebbe causare ipoglicemia o iperglicemia inaspettata.

Ri-parti da qui: chiedi il tuo kit educazionale gratuito!

Ri-parti dalla corretta educazione. In questo kit troverai strumenti utili e tanti semplici consigli per poter gestire serenamente il tuo diabete*. Non aspettare, chiedi qui il tuo kit gratuitamente!